lunedì 25 giugno 2012

Elogio dell’ebook

SAM_0052 SAM_0053

prima rampa

Non si impolverano, non occupano posto, non vanno persi (a chi mai avrò prestato Tokyo Blues per esempio? E quel vuoto lì sulla libreria a cosa si riferisce?) gli amici possono scordarsi di restituirteli (Cristina, il mio Mordecai Richler? Federico, il mio libro sulle reti??) ma soprattutto NON PESANO una tonnellata quando tocca spostarli qui e là all’arrivo degli operai dilagando in tutto lo stabile, invadendo scale e cantina e appartamento di Terre Basse!

SAM_0055

pianerottolo

La prossima volta che sono irresistibilmente attratta da un libro cartaceo, devo chiedere alla mia schiena se è d’accordo.

(non era d’accordo, ma ho appena comprato questo qui, che non si colloca fra i più leggeri e meno ingombranti in commercio.)

SAM_0054

seconda rampa
SAM_0056

…eccetera eccetera