venerdì 14 agosto 2009

Col San Giovanni

Col San Giovanni - Lagorai

1915:
2 agosto: prima pattuglia italiana sul Col San Giovanni
26 agosto: seconda occupazione itailana del Col San Giovanni
17 settembre: terza occupazione temporanea del Col San Giovanni
19 settembre: occupazione stabile italiana di Col San Giovanni
8 novembre: occupazione austriaca di Col San Giovanni
9 novembre. riconquista italiana di Col San Giovanni
11 novembre: abbandono di Col San Giovanni

1916.
17 aprile: nuova occupazione italiana del Col San Giovanni
16 maggio: conquista austriaca del Col San Giovanni

....

1918:
2-4 novembre: ritorno degli italiani nelle valli del Vanoi e del Maso, sporadiche pattuglie sul massiccio
(massiccio del Lagorai. N.d.f.)

e nel frattempo quanti morti, per conquistare, perdere, riconquistare e riperdere Col San Giovanni? Un insignificante montarozzo, una delle posizioni strategiche poste a guardia del Vanoi e della val Campelle, della Valsugana e del Veneto.

fonte: Cima d'Asta : Gruppo di Rava e Tolvà : natura, storia, itinerari / a cura di Giuseppe Busnardo e della Sezione SAT del Tesino.
editore: Società degli alpinisti tridentini. Sezione del Tesino, 1998.
Trovato al rifugio Brentari a cima d'Asta.

Technorati Tags: ,