sabato 1 maggio 2010

Rosso

Terre basse chiama, Terre alte risponde:

trauttmansdorff

Trauttmansdorff

Trauttmansdorff

Trauttmansdorff

Trauttmansdorff

Trauttmansdorff

Un buon motivo per tornare a postare dopo un lungo silenzio: aprire il blog e sembrarmi ogni altro argomento troppo stupido era tutt’uno.

Posto solidarizzando con i commessi dei supermercati bolzanini in sciopero, che rivendicano il diritto al riposo e contestano le troppe deroghe alla chiusura festiva concesse dal comune: oggi i negozi potevano aprire e le grandi catene l’han fatto.