lunedì 6 agosto 2007

DOLOMITI - Cento itinerari circolari


Uscito in giugno di quest'anno per i tipi della casa editrice Panorama, questo libro di Andrea Rizzato e Andrea Favarato propone 100 itinerari dolomitici ad anello. Sono descritti percorsi di varia difficoltà e durata, ferrate, qualche viaz.

Molto comode le tabelle riassuntive inserite ad inizio del testo: gli itinerari sono raggruppati per gruppo montuoso, per difficoltà e per durata. Una tabella è dedicata alle vie ferrate e ai percorsi attrezzati, ordinati per itinerario. Le utime pagine sono dedicate alla tabella riassuntiva dei punti di appoggio in ordine alfabetico, con il riferimento agli itinerari. E' specificato per ognuno il tipo di struttura, se rifugio CAI, bivacco o rifugio privato e il gruppo montuoso dove è collocato.

Corredato da 30 pagine di cartine estratte dalle mappe Tabacco e da moltissime fotografie, "Per precisa scelta sono state incluse escursioni solo ed esclusivamente nelle aree in cui l'ambiente è ancora integro e preservato dallo sfruttamento turistico e dagli sport di massa; non verranno quindi presentati giri dove la montagna ha perso irrimediabilmente il suo fascino e l'attrattiva, a causa del pesante intervento dell'uomo"

Ogni relazione è preceduta da una breve descrizione e da una tabella che elenca: punto di partenza e di arrivo, tempi parziali e tempo complessivo, dislivello complessivo, quota massima raggiunta, stato della segnaletica, difficoltà, periodo consigliato e cartografia; segue la relazione dettagliata del percorso.

Non l'ho ancora provato sul campo ma gli itinerari che già conosco mi trovano d'accordo sulle valutazioni tecniche e paesaggistiche.

I gruppi montuosi presi in esame sono:

- Col Nudo e Cavallo
- Dolomiti di Sinistra Piave
- Tèrze, Clap, Siéra
- Rinaldo, Peralba e Avanza
- Monti del Comelico Orientale
- Dolomiti di Auronzo, Sesto e Comelico
- Antelao, Marmarole e Sorapis
- Croda del Lago e Formin, Tofane, Fànes, Col di Lana, Cristallo
- Pelmo, Bosconero, Civetta e Moiazza
- Tamer e San Sebastiano, Pramper e Mezzodì, Schiara e Alpi Feltrine
- Pale di san Martino, Pale di San Lucano e Cima Pape
- Lagorai e Cima d'Asta, Cima Bocche