sabato 11 ottobre 2008

Pro Catinaccio continua: domani manifestazione in quota

Thomas Pardeller, la persona che ha aperto la raccolta di firme Salviamo il Catinaccio, anima del movimento "Pro Catinaccio", mi spiega in una e-mail perché la raccolta di firme prosegue nonostante sia stata approvata in Consiglio provinciale la mozione di Dello Sbarba che dovrebbe, per il momento, salvare la zona della Roda di Vael da uno scempio ambientale.

"Per quanto riguarda le firme, noi abbiamo deciso di proseguire con le raccolte fino al prossimo anno e cioè finché abbiamo l'iscrizione del UNESCO.
[...] prova ancora qualche gioco sporco. E proprio per questo vogliamo restare attivi e combattere.

[...] proseguiamo con le firme. Prossima domenica 12 ottobre c'è un'altra possibilità di farlo. Facciamo un sopraluogo con i politici sotto il Rosengarten (Catinaccio N.d.F)."

Mi chiede poi di rilanciare il sito per la raccolta telematica: Salviamo il Catinaccio.

E' tardino per dirlo, lo so, ma domani si svolgerà la prima escursione pubblica al costone Ratschigler sotto al Roda di Vael. "L'incontro, recita il comunicato ufficiale, vuol dare l'opportunità ai candidati al consiglio provinciale di prendere visione della zona dove sorgerà il'impianto di risalita"

Ritrovo alle ore 10 all'hotel Aquila Nera di Nova Levante.

masare

Sentiero del Masaré

"Dopo un'ora di cammino l'escursione ci porterà nel bel mezzo della riserva naturale, che in futuro sarà parte del patrimonio Unesco. Passeremo per prati in alta quota e boschi secolari, dirigendoci verso la Roda. Giunti a destinazione offriremo un rinfresco ai partecipanti." Il rientro sarà sul bellissimo e facile sentiero del Masaré che attraversa tutto il versante del Rosengarten/Catinaccio in uno scenario magnifico. "In seguito saremo lieti di invitare i partecipanti a una merenda presso una locanda del posto. Durante l'escursione saremo accompagnati da esperti che ci spiegheranno le peculiarità paesaggistiche e le particolarità della natura del luogo."

Il meteo prevede bel tempo, sarà una gita bellissima.

PS: Abbigliamento da montanari, giacca a vento, pile, scarponi, non fatemi i zitadini ;)

Ho un porchissimo mal di schiena che non mi permette ancora di essere della partita, ma, dice Thomas, non sarà l'ultima manifestazione prevista. E le prossime vedrò di annunciarle per tempo!

Ricordo i link dei siti correlati:
Raccolta di firme Salviamo il Catinaccio
Movimento Pro Catinaccio: news, segnalazione degli eventi, fotografie, appelli. Insomma il sito di riferimento.

A questo indirizzo (mi autocito, perdonatemi) un riassunto della vicenda per chi se la fosse persa e una serie di link per approfondire.