martedì 6 maggio 2008

Montagnalibri

Poi la smetto col festival eh ;)

Visto che per trovarla sul sito ufficiale ho ravanato mezz'ora, mi pare utile indicare la lista dei premi assegnati ai libri di montagna/natura nell'ambito di Montagnalibri, manifestazione che inaugura di solito il Film Festival.

Cardo d'oro del 37° Premio ITAS del libro di Montagna a "Il tramonto delle identità tradizionali - Spaesamento e disagio esistenziale nelle Alpi", di Annibale Salsa, Priuli & Verlucca Editori

Cardo d’argento” (per la saggistica) a “CANI, CAMOSCI, CUCULI (e un corvo)” di Mauro CORONA – A.Mondadori Editore – Segrate (MI).

Cardo d’argento” (per opere che rivelino interesse nell’ambiente montano) a “ALBERI Le colonne del cielo – Come riconoscere 100+1 alberi e arbusti delle montagne italiane” di Ugo SCORTEGAGNA – Linea Grafica Duck Edizioni – Castelfranco V.to.

Premio Speciale della Giuria” all’autrice Emanuela RENZETTI per “LA GRAMMATICA DELLA SALVEZZA – Ritualità popolare tra protezione e morte nel mondo alpino” – Priuli & Verlucca Editori – Scarmagno (TO).

(fonte: Sito ufficiale del Trento Film Festival - Comunicati stampa)