venerdì 13 giugno 2008

No comment

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lago di Molveno
(fonte Wikimedia Commons, foto Hermann Schmitz, licenza GNU Free Documentation license)

Repubblica On-line di oggi:

"TRENTO: ORSA CADE NEL LAGO DOPO ANESTESIA E MUORE

Divampano le polemiche in Trentino dopo la morte di un'orsa caduta nel lago di Molveno (Tn) (Fra la Paganella e il Gruppo di Brenta - N.d.f.) dopo una anestesia che ha consentito l'installazione del radiocollare. Il plantigrado, assieme ad un altro esemplare, nei giorni scorsi si era avvicinato troppo agli abitati di Andalo e Molveno. Il suo comportamento aveva allarmato le autorita', dato che gli orsi avevano cominciato con regolarita' a visitare addirittura i cassonetti dei rifiuti. Per questo motivo -seguendo il protocollo e in base ad accordo preventivo con il Ministero dell'Ambiente - la notte scorsa e' stato deciso di catturare l'orsa, colpendola con un dardo contenente narcotico. Dopo l'allontanamento dell'orsa, dopo un quarto d'ora ad anestesia conclusa, sono cominciate le ricerche. Il dardo contenente anche il trasmettitore ha condotto i forestali in prossimita' delle rive del lago di Molveno. Li' giaceva senza vita l'animale, scivolato nell'acqua, vicino alla riva. Secondo gli esperti con ogni probabilita' il narcotico ha prodotto il proprio effetto nel momento in cui l'orsa si trovava sul ciglio superiore della riva, in quel punto scoscesa e scivolosa, provocando la caduta dell'animale in acqua. Attualmente in Trentino si stima siano presenti tra i 20 ed i 25 esemplari di orso."