mercoledì 17 ottobre 2007

Sterilizzata Jurka?

L'orsa Jurka nel recinto di San Romedio (TN)

Proprio nel giorno in cui a Trento sfilava un corteo, supportato da 14.000 firme raccolte in tutta Italia, che richiedeva la liberazione di Jurka confinata nel recinto di San Romedio, lei è stata sterilizzata, per evitare assalti di orsi maschi nel periodo degli amori, senza troppo clamore né pubblicità.

E' già successo che un maschio abbia superato tutte le protezioni installate attorno al recinto di Spormaggiore per accoppiarsi con le orse recluse.

Da alcuni giorni gira sulla stampa locale la foto scattata da Massimo Dell'Eva sabato mattina a San Romedio, nella quale si vede chiaramente Jurka narcotizzata e trasportata di peso da 6 persone.

La Provincia di Trento, interpellata dai giornalisti, non conferma né smentisce: "Jurka sta bene" e non aggiunge altro.

Il Consigliere provinciale dei Verdi Bombarda ha presentato, in data 17 ottobre, un'interrogazione alla Presidenza del Consiglio provinciale che inizia cosi': "Insostenibili le condizioni di detenzione di Jurka" e nella quale chiede di sapere:

1. per quale motivo l'animale sia stato narcotizzato nella giornata del 13 ottobre scorso;
2. se vi sono stati altri episodi del genere dal giorno in cui Jurka è stata portata a San Romedio;
3. qual è lo stato di salute odierno dell'orsa Jurka;
4. se corrisponde al vero che l'orsa abbia manifestato nelle ultime settimane una crescente insopportazione per lo stato di reclusione;
5. se e quando sarà trasferita in un ambiente più adatto alle sue caratteristiche animali.

Il Presidente dovrà rispondere.