sabato 8 dicembre 2007

Maja Vidmar Serre Chevalier, 2005

Questo grilletto ventiduenne, dopo aver vinto 6 gare di fila, lo scorso 18 novembre si è portata a casa in Slovenia la coppa del mondo di Lead climbing(*).

Non contenta di essere la migliore su artificiale, Maja è molto forte anche in falesia: l'anno scorso ha salito "Osapski pajekil" a Ospo, suo primo 8c .

In questo video, caricato su Youtube da stroppy7, la vediamo in azione a Serre Chevalier nel 2005.

(*) Tipo di arrampicata libera nella quale salendo si fa passare la corda nei moschettoni piazzati lungo la via. Non essendoci l'assicurazione della corda dall'alto, se si perde l'appiglio si vola per una lunghezza pari al doppio della distanza fra chi arrampica e l'ultimo moschettone al quale si è assicurato. Mi sono spiegata alla cavolo, la sostanza è che se non si è preparati al volo ci si può far male sbattendo contro la parete, cosa che non succede con l'assicurazione dall'alto.

Climber, se ho scritto cavolate corigetemi ;)