domenica 30 dicembre 2007

Sette

Charlie Chaplin - Tempi Moderni

E' morto il settimo operaio della Thyssen-Krupp: Giuseppe Demasi, 26 anni.

Ci sarà uno, dico UNO dei responsabili che domani starà a casa a piangere invece che correre al cenone di capodanno? Uno che ci penserà a mezzanotte fra una coppa di champagne e un botto?

"Nei confronti dei dirigenti della multinazionale tedesca ThyssenKrupp pende un procedimento penale al Tribunale di Torino per l'incendio che nel marzo del 2002 devastò una parte dello stabilimento di Torino della Acciai Speciali Terni, lo stesso dove è morto un operaio ed altri nove sono rimasti feriti." (fonte: l'Unità)

Buon anno? Buon anno un cazzo! Scusatemi.